Crea sito

Scuola: nuove Indicazioni Nazionali 2012 per il curriculo della scuola dell’infanzia e della scuola primaria. Il testo definitivo dopo la consultazione delle scuole

Indicazioni nazionali curriculo scuolaSono stati trasmessi i risultati della consultazione delle scuole sulla bozza delle Nuove Indicazioni per la scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione. Dopo aver dunque interpellato direttamente coloro i quali dovranno tradurre quelle indicazioni in attività e contenuti didattici, si è dunque giunti ad un testo definitivo.

La procedura di revisione ha coinvolto le istituzioni scolastiche statali e paritarie che sono state invitate ad esprimersi su una bozza fatta pervenire alle scuole il 30 maggio 2012. La consultazione si è svolta dal 31 maggio al 7 di luglio e ha visto la partecipazione di oltre 4500 scuole, che hanno risposto in modo completo al questionario, e di altre 5000 scuole circa che hanno scaricato i materiali e/o hanno risposto in modo incompleto o parziale. Inoltre più di 2200 scuole hanno inviato brevi osservazioni su specifici aspetti del documento proposto.

 

Contemporaneamente sono stati consultati numerosi soggetti qualificati – associazioni professionali, sindacati e altri organismi rappresentativi – e si sono svolti numerosi incontri, in diverse regioni d’Italia, organizzati dagli Uffici scolastici regionali competenti.

In attesa del completamento dell’iter procedimentale previsto dalla norma, sono stati inviati alle scuole gli esiti della consultazione sulla bozza delle Indicazioni del 30 maggio e il testo delle Indicazioni nella versione più aggiornata, facendo presente che attualmente il testo è stato trasmesso al Consiglio di Stato per il previsto parere.

Qui scaricate il risultato della consultazione

Qui scaricate il testo definitivo delle Nuove Indicazioni per la scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Categorie